“Grazie Michele”. Sei dopo l’ultima volta, la moglie di Schumacher torna a parlare. Tutto nel tuo cuore

Sei anni dopo l'ultima intervista ufficiale, Corinna Betsch, moglie di Michael Schumacher, torna a parlare. E lo fa con un omaggio a suo marito, alle cui condizioni di salute ha sempre mantenuto e continua a mantenere la totale riservatezza. L'intervista con "She's Mercedes Magazine" – tratta da alcuni tabloid tedeschi e inglesi – è dedicata alla figlia 22enne Gina Maria, con la quale condivide la passione per i cavalli.

Corinna disse che suo marito – che le aveva regalato un ranch a Givrins per il decimo anniversario di matrimonio – era la ragione per cui aveva sviluppato questa passione: "Non dimentico chi devo ringraziare per questo, mio ​​marito Michael. A 30 anni e ho sognato di avere un cavallo, mi ha fatto volare a Dubai per comprare un cavallo arabo ". Una passione che ha dato loro la forza di affrontare la tragedia che ha travolto la sua famiglia nel 2013, a seguito del grave incidente che ha coinvolto la Formula 7 1 campione del mondo, continua dopo la foto

Corinna, che ha vinto la medaglia d'oro ai Campionati nazionali europei 2010 della National Reining Horse Association e ora possiede 40 cavalli e due allevamenti in Svizzera e Texas, ha aggiunto che prova gioia quando pensa ai successi di sua figlia Gina: "I prova il massimo orgoglio ". Considerato da molti il ​​miglior pilota di Formula 1 di sempre, Michael Schumacher detiene il record assoluto di vittorie nel Grand Prix, davanti a nomi illustri come Alain Prost, Ayrton Senna, Niki Lauda, ​​Manuel Fangio. Continua dopo la foto

Michael Schumacher è nato a Huerth-Hermuehlheim, in Germania, il 3 gennaio 1969 da una famiglia di modeste condizioni sociali ed economiche. Suo padre Rolf, un meccanico appassionato e proprietario di un circuito di go-kart, trasmette la passione per le corse e le auto ai suoi figli Michael e Ralf. Alla fine dei suoi studi scolastici presso l'istituto tecnico, Michael approfondisce i suoi interessi nelle competizioni sportive. Continua dopo la foto

{loadposition intext}
Alla fine del 2013 è vittima di un terribile incidente verificatosi durante lo sci: durante una corsa fuoripista cade, sbattendo la testa su una roccia che si rompe l'elmetto e gli provoca un danno cerebrale diffuso mandandolo in coma . Tutto il mondo dello sport è raccolto attorno al campione tedesco con messaggi di solidarietà. Negli anni seguenti si ritirò in Svizzera dove sua moglie e la sua famiglia mantennero una rigida riserva mediatica sulle notizie del suo stato di salute.

Potresti anche essere interessato a: "Game over". Uomini e donne, Ida Platano scoppia a piangere in studio

L'articolo "Grazie Michael". La moglie di Schumacher torna a parlare dopo l'ultima volta. Tutto nel suo cuore viene dalla rivista Caffeine .

(Fonte: Articolo originale su Caffeina Magazine)

Commenta su Facebook

Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.