Stupido Brevetto del Mese: Come 34 brevetti valevano $ 1 a centinaia di cause legali

Stupido Brevetto del Mese: Come 34 brevetti valevano $ 1 a centinaia di cause legali

Uno dei troll dei brevetti più prolifici della nazione è finalmente morto. Dopo oltre un decennio di contenzioso e oltre 500 cause di brevetto, Shipping & Transit LLC (precedentemente nota come Arrivalstar ) ha dichiarato bancarotta. Come parte della sua dichiarazione di fallimento [PDF], è stato richiesto Shipping & Transit per dichiarare quanto vale il suo portafoglio di 34 brevetti negli Stati Uniti. La sua risposta: $ 1.

Riconosciamo l'intero portafoglio americano di Shipping & Transit come il nostro ultimo stupido brevetto del mese. Siamo d'accordo che questi brevetti sono inutili. In effetti, sono sempre stati inutili, tranne che come armi di contenzioso. Nelle mani dei loro proprietari senza scrupoli, hanno causato enormi danni, costando alle aziende produttive più di $ 15 milioni in costi di licenza e spese legali incalcolabili. Sono decine di milioni di dollari che non saranno utilizzati per investire in nuovi prodotti, per ricompensare gli azionisti o per aumentare i lavoratori.

Dozzine di brevetti senza valore

Tutte le storie sui troll brevettati iniziano con Patent Office. Non puoi essere un troll di brevetti senza brevetti. E non puoi avere brevetti se non con Patent Office li concede. Abbiamo trovato molte occasioni per scrivere sui problemi relativi all'esame dei brevetti. L'ufficio brevetti trascorre solo poche ore per applicazione e rilascia regolarmente brevetti software senza considerare alcun software reale. Questo aiuta a spiegare come un'entità come Shipping & Transit potrebbe finire con dozzine di brevetti senza valore.

Shipping & Transit afferma di essere “uno dei pionieri nel determinare quando qualcosa sta arrivando ed essere in grado di comunicarlo”. Il suo portafoglio di brevetti si riferisce principalmente alla localizzazione di veicoli e pacchetti. Naturalmente, Shipping & Transit non ha inventato il tracciamento GPS o alcun protocollo per la comunicazione wireless. Piuttosto, i suoi brevetti rivendicano metodi banali di usare la tecnologia esistente.

Considera il brevetto USA n. 6.415.207 . Questo brevetto rivendica un “sistema per il monitoraggio e la segnalazione dello stato dei veicoli”. Descrive l'uso di componenti informatici e software per memorizzare le informazioni sullo stato associate a un veicolo e comunica tali informazioni quando richiesto. In altre parole: tracciamento del veicolo, ma con un computer. Non rivela alcun nuovo software o tecnologia informatica remota. Piuttosto, il brevetto rivendica l'uso di componenti computer e software per eseguire operazioni di database e comunicazioni di routine. Non c'è nulla di inventivo a riguardo.

Dato che è stato presentato in modo aggressivo le cause legali nel 2016, è sorprendente vedere che Shipping & Transit ora ammette che il suo portafoglio di brevetti è privo di valore. Mentre molti dei suoi brevetti sono scaduti, non è vero per tutti loro. Ad esempio, il brevetto USA n. 6.415.207 non scade fino al 2020. Inoltre, lo statuto delle limitazioni per violazione di brevetto è di sei anni. Un brevetto scaduto può essere affermato contro l'infrazione passata fino a quando l'infrazione si è verificata prima della scadenza del brevetto e negli ultimi sei anni. Molti dei brevetti Shipping & Transit hanno affermato in tribunale scaduto meno di sei anni prima della sua dichiarazione di fallimento. Tuttavia, Shipping & Transit ha valutato tutti i suoi brevetti USA a $ 1.

Un decennio di trolling brevettato

Quando è stato conosciuto come Arrivalstar, Shipping & Transit ha citato in giudizio diverse città e agenzie di trasporto pubblico sostenendo che le app di transito violavano i suoi brevetti. (Mentre il rapporto legale esatto tra Arrivalstar SA e Shipping & Transit LLC non è chiaro, Shipping & Transit ha detto che era “precedentemente conosciuto come Arrivalstar”.) Il contenzioso aveva tutti i tratti distintivi della classica pesca a traina brevettata. Quando le agenzie di transito si unirono per difendersi nel merito, abbandonò rapidamente le sue affermazioni.

La campagna di Shipping & Transit è proseguita per anni contro una serie di obiettivi. Nel 2016, è stato il principale contenzioso in materia di brevetti nell'intero paese, principalmente per le piccole imprese . Un giudice ha descritto le sue tattiche come “contenzioso strumentale”. La corte ha spiegato:

Il modello di business del querelante prevede la presentazione di centinaia di cause per violazione di brevetti, principalmente contro le piccole imprese, e l'utilizzo degli alti costi del contenzioso per estrarre insediamenti per importi inferiori a $ 50.000.

Per molti anni, questa strategia ha funzionato. Spedizione e Transito / Arrivalstar è stato segnalato per aver raccolto più di $ 15 milioni dagli imputati tra il 2009 e il 2013.

Finalmente, dopo più di un decennio, le tattiche sfruttatrici di Shipping & Transit alla fine l'hanno raggiunto. In primo luogo uno , poi un altro giudice federale ha assegnato le spese legali agli imputati in casi proposti da Spedizioni e di transito. Con gli imputati che hanno reagito con successo, ha smesso di presentare nuovi casi.

La fine: Spedizioni e trasporti presenta una petizione di fallimento inaccurata

Shipping & Transit ha presentato istanza di fallimento [PDF] il 6 settembre 2018. La petizione rivela che le entrate lorde di Shipping & Transit nel biennio 2016 e 2017 sono state di poco superiori a $ 1 milione di dollari. Naturalmente, questo non include i costi legali che Shipping & Transit impone ai suoi numerosi obiettivi. Ha affermato di non avere entrate nel 2018.

Oltre ai 34 brevetti statuni
tensi (del valore di $ 1) e ai suoi 29 brevetti mondiali (anch'essi del valore di $ 1), i crediti di Transito e Transito non hanno affatto attività. Dove sono andati a finire più di $ 1 milione di dollari? L'applicazione non dice.

La petizione di fallimento, presentata sotto pena di spergiuro e firmata dal Managing Member di Shipping & Transit, Peter Sirianni, contiene almeno una dichiarazione falsa. Una petizione di fallimento include la dichiarazione degli affari finanziari (modulo 207). La terza parte di questo modulo richiede al debitore di elencare qualsiasi “azione legale … in cui il debitore è stato coinvolto in qualsiasi capacità – entro 1 anno prima di presentare questo caso.” La spedizione e il transito hanno detto “nessuno”.

Ma non è vero. Il 23 luglio 2018, è stato emesso un documento di esecuzione [PDF] su Shipping & Transit per un importo di $ 119,712,20. Questo articolo è stato emesso in Shipping and Transit, LLC v. 1A Auto, Inc. , Caso n. 9: 16-cv-81039, nel distretto meridionale della Florida. Il giudice in quel caso aveva emesso una sentenza definitiva [PDF] il 3 aprile 2018, assegnando le tasse e le spese al convenuto. Entrambi questi ordini, e molti altri documenti giudiziari, sono avvenuti entro un anno dalla petizione di fallimento di Shipping & Transit. Eppure Shipping & Transit affermava ancora che non era stato coinvolto in contenzioso “a qualsiasi titolo” entro un anno dal deposito in bancarotta.

La petizione di Shipping & Transit elenca 1A Auto come creditore non garantito. Anche se un tribunale ha emesso un atto di esecuzione con un importo preciso di sei cifre, Shipping & Transit ha dichiarato che l'importo della rivendicazione di 1A Auto è “sconosciuto”.

Non sorprende il fatto che un decennio di abusivi trolling di brevetti si concluderebbe con una petizione di fallimento inaccurata. Per essere chiari, la nostra opinione che la petizione sulla bancarotta di Shipping & Transit includa una dichiarazione falsa presentata sotto giuramento si basa sui seguenti fatti divulgati: la sua risposta alla parte 3 del modulo 207 della sua petizione e la dichiarazione pubblica nel caso 9:16 -cv-81039 nel tribunale distrettuale degli Stati Uniti per il distretto meridionale della Florida.

Una storia di mostri per Halloween

Il direttore di UPSTO Andrei Iancu ha recentemente tenuto un discorso in cui ha suggerito che coloro che si lamentano dei troll dei brevetti stanno diffondendo “storie di mostri spaventosi”. Alla fine potrebbe essere morto, ma Shipping & Transit era un troll di brevetti ed era molto, molto reale. Stimiamo che le sue azioni legali abbiano causato decine di milioni di dollari di danni economici (in termini di contenziosi e insediamenti immeritati) e distratto centinaia di aziende produttive dalle loro missioni. La ricerca mostra che le società citate in giudizio per violazione di brevetto in seguito investono meno in R & S.

Un sistema di brevetti veramente incentrato sull'innovazione non dovrebbe rilasciare il tipo di brevetti privi di valore che ha alimentato gli anni di pesca a traina di Transit & Transit. I tribunali dovrebbero anche fare di più per prevenire l'abuso del contenzioso. Non dovrebbe volerci un intero decennio prima che un troll di brevetto violento subisca conseguenze e debba chiudere.

Mentre viveva, Shipping & Transit / Arrivalstar ha fatto causa a più di 500 società e ne ha minacciate altre centinaia. Potrebbe essere una “storia di mostri”, ma è vero.

(Articolo originale: EFF)

Commenta su Facebook

Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.