Fai la "festa" al lavoro

di Beppe Grillo – Considera le molestie ultraliberali che sono state lanciate ai lavoratori negli ultimi anni … non resta che sperare che questo Labor Day non prenda la forma di un gruppo di sostenitori transfrontalieri che desiderano gettare la festa al lavoro.

Se Calenda Calenda, di fronte a Confindustria, oserà arrancare su un palcoscenico … potrebbe essere letto come il segnale dell'inizio del massacro dei pochi diritti sopravvissuti al delirio globale neo-piddino.

Anche qui … la gente è nelle sue mani, nei sondaggi per le elezioni europee.

Il rischio è che il primo di maggio si trasformi presto in un “giorno del ricordo” e discussioni relative, dementi, talk show … Non lasciare che la parola “lavoro” finisca per trasformarsi nel giocattolo per il morso psichiatrico attorno al tavolo di Gruber .

Accogliamo con favore i recenti successi in termini di occupazione e il piccolo, significativo segnale verso l'uscita dalla recessione!

(Fonte: Articolo originale sul Blog di Beppe Grillo)

Commenta su Facebook

Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.