La sposa sceglie di avere le sue 4 nonne come bambine e la schiacciano totalmente

Mentre è tutto sole e arcobaleni nella maggior parte dei giorni del matrimonio, alcuni lo sono particolarmente. Ed è tutto dovuto al fatto che le persone non hanno paura di uscire un po 'fuori dagli schemi a volte. Questo è esattamente ciò che questa coppia del Tennessee ha fatto quando si sono finalmente sposati dopo aver frequentato per 2 anni. Anche se le ragazze di fiori sono generalmente associate a bambine carine, questa volta la sposa ha deciso che avrebbe coinvolto le sue quattro adorabili nonne onorandole con questo dovere. Volentieri, erano tutti davvero entusiasti di questa svolta non convenzionale, quindi sicuramente accettarono e si rivelò essere la cosa più carina!

Ulteriori informazioni: Natalie Caho Photography

Questa coppia del Tennessee ha deciso di fare una piccola svolta nel giorno del loro matrimonio

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

Come disse una volta John Lennon, "L'amore è il fiore che devi far crescere". E così fecero, e così il loro amore portò la coppia del Tennessee Tanner e Lyndsey Raby all'altare il 22 settembre di quest'anno. Ma nessun matrimonio passa mai senza un po 'di sorpresa, quindi è sicuro dire che questa celebrazione non ha fatto eccezione.

E hanno chiesto alle loro nonne di essere le ragazze dei fiori al loro matrimonio

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

La maggiore era la bisnonna di 90 anni della sposa

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

Questa volta è stato tutto a causa dell'adorabile sposa che ha avuto un'adorabile idea di come onorare e coinvolgere le quattro nonne del suo futuro marito e lei più coinvolta. Ha detto che sapeva che voleva farlo dal momento in cui si è fidanzata. "Mi sono sentito così felice di averli tutti qui, quindi volevo che fossero coinvolti anche loro", ha detto Lyndsey. Quindi li ha trasformati nelle sue ragazze di fiori!

A lei si unirono le nonne di 70 e 76 anni della sposa

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

E anche la nonna settantenne dello sposo

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

Si potrebbe pensare che le persone anziane potrebbero non essere così entusiaste di una svolta così giocosa, ma queste quattro adorabili donne erano tutte disposte a partecipare alla festa nuziale. Dopotutto, Lyndsey ha assicurato che non sarebbe stato completo se fosse diversamente, quindi si sono uniti tutti e hanno felicemente ripreso i cesti di petali di fiori con scritte "Ecco che arriva la sposa" su ciascuno di essi.

Vederli tutti è stato uno spettacolo davvero speciale per tutti al matrimonio

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

La stessa sposa, Lyndsey, ha dichiarato di voler coinvolgere la nonna dal momento in cui si è fidanzata

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

Nelle favolose foto della fotografa di matrimoni Natalie Caho, puoi vedere da sinistra a destra la stella maggiore della festa nuziale: la bisnonna della sposa Kathleen Brown, la nonna settantenne dello sposo Joyce Raby e due adorabili nonne della sposa – Wanda Grant, 76 anni, e Betty Brown, 72 anni.

E il suo desiderio si è sicuramente avvolto magnificamente

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

Come crede la sposa, le nonne erano più eccitate delle sue damigelle

Crediti immagine: Natalie Caho Photography

La fotografa che li ha catturati, Natalie Caho, ha condiviso una loro foto sul suo Instagram, notando che ha visto molte ragazze di fiori carine ai suoi tempi "ma queste quattro ragazze prendono la torta". Ha anche aggiunto che “La maggior parte delle ragazze ha la fortuna di avere una nonna presente. E il fatto che [Lyndsey] ne avesse quattro era un grosso problema che voleva assaporare. ”Le quattro donne hanno reso il giorno del matrimonio di Raby molto più speciale.

Le persone su Internet si sono subito innamorate di questa idea

(Fonte: Bored Panda)

Commenta su Facebook

Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.