Sorprendentemente, Tesla annuncia un modello 3 da $ 45.000

Da poche ore sul sito di Tesla USA è disponibile una versione di Model 3 di cui non si sapeva nulla, equipaggiata con una batteria "mid range" , ad un prezzo di 45.000 dollari (al cambio attuale, circa 39.000 euro), o $ 9.000 in meno rispetto alla versione precedente con batteria "long range" , che costa 54.000 dollari (circa 47.000 dollari). I prezzi non includono le tasse, come al solito negli Stati Uniti.

Questa nuova versione "mid range" promette 260 miglia (418 km) di autonomia secondo lo standard EPA, rispetto a 310 miglia (498 km) della versione "a lungo raggio" . Si tratta di una versione monomotore e trazione posteriore, mentre la "lunga distanza" è un sistema a due ruote motrici e trazione integrale. È anche limitato (per così dire) a una velocità massima di 125 mph (201 km / h) contro 145 mph (233 km / h) della versione "a lungo raggio" .

La consegna negli Stati Uniti e in Canada di questa nuova versione è "entro 6-10 settimane" .

Il prezzo effettivo è quello mostrato di seguito, non quello cerchiato in blu.

La stessa pagina annuncia che la versione standard della batteria sarà "disponibile in 4-6 mesi" . Le consegne del modello 3 in Europa inizieranno, dice Tesla, all ' "inizio del 2019" .

La batteria di questa nuova versione "mid range" non è una batteria "a lungo raggio" limitata dal software, come ha fatto Tesla in alcune versioni delle sue altre auto (Modello S), ma è solo fisicamente meno capiente, secondo Electrek .

Il nuovo prezzo non è assolutamente possibile , quindi solo con carrozzeria nera (gli altri colori costano da $ 1.500 in su), cerchi da 18 pollici, interni neri (quelli bianchi pagano $ 1.000 extra), sedili riscaldati, tetto in vetro e guida assistita solo (frenatura automatica, allarme collisione frontale e laterale). L'autopilota ha un costo di 5.000 dollari.

Con questa versione, Tesla accorcia le distanze rispetto ad altre auto elettriche a lungo raggio disponibili sul mercato statunitense, come il Bolt EV (36.000 dollari, pari a 31.400 euro, negli Stati Uniti).

È impossibile dire ora quale sarà il prezzo di vendita in Europa del Modello 3, dove i principali concorrenti con autonomia comparabile sono Opel Ampera-E (in Svizzera 52.700 CHF, cioè 46.600 euro), Hyundai Kona Electric (in Svizzera da 44.990 CHF, vale a dire 39.300 euro) e Kia Niro EV (nell'UE circa 34.000 euro o 38.700 franchi). Aspettiamo e vediamo: nel frattempo, il debutto di questa versione semplificata del Modello 3 è un passo verso una riduzione dei prezzi base di Tesla.

Dal punto di vista dell'IT, forse il cambiamento più significativo è che per niente pubblicizzato: dal configuratore del Modello 3 è scomparsa l'opzione Full Self-Driving , che già comprendeva tutto l'hardware necessario per la futura guida completamente autonoma. Nel configuratore Model S l'opzione è ancora lì. Elon Musk ha twittato poco fa che l'opzione sarà disponibile dal menu per una settimana e non sarà più disponibile perché "ha causato troppa confusione" . Mah.

Questo articolo arriva gratis e senza pubblicità grazie alle donazioni dei lettori. Se ti è piaciuto, puoi incoraggiarmi a scrivere di nuovo facendo una donazione, anche tramite Paypal ( paypal.me/disinformatico ), Bitcoin ( 3AN7DscEZN1x6CLR57e1fSA1LC3yQ387Pv ) o altri metodi .

Commenta su Facebook

Babel Fish

Con l'ausilio di un Pesce di Babele, Babel Fish traduce in italiano articoli da noti blog intergalattici e - giammai soddisfatto - traduce dall'italiano al Vogon e poi di nuovo dal Vogon all'italiano articoli da noti blog italiani. I risultati delle lavoro di Babel Fish sono pubblicati su questo blog.